Homepage Contatti Indice post & argomenti
 
HOMEPAGE CHI SONO BLOG NEWS GUESTBOOK MULTIMEDIA YOUTUBE SITI CONSIGLIATI CONTATTI
Blog

PONTIAC GTO 1964

Autore: Mauro Corbetta @ Mercoledì, 05 Giugno, 2013
Categorie: AutoMotive



Cercando di recuperare un po' di quel tempo perso senza internet, oggi doppio post, e iniziamo presentandovi una icona americana si quattro ruote, la Pontiac GTO è la vera prima auto "potente".

Di base era "solo" una Pontiac Tempest, bella ma un po' noiosa, classico modello americano di medie dimensione - o come dicono gli americani, una wide-track, così chiamata per via della carreggiata molto ampia - a cui però venne dotata, a richiesta, un kit custom che la dotava di un potente motore V8 da ben 6,3 litri, e una serie di optional che la rendevano unica, una lista di personalizzazioni così ampia tanta che oggi è quasi impossibile trovare due modelli identici.

Intorno a questa splendida auto di ammantò un'aura leggendaria - in cui progetto è legato al nome di John DeLorean - vi consiglio a proposito di leggere assolutamente il libro di Jim Ranger "Giorni di Gloria", dove la GTO è descritta con meravigliosi dettagli - dall'approvvigionamento clandestino di pezzi di ricambio in un concessionario di Detroit alle lotte tra gang sulla Woodward Evenue.

GTO - Gran Turismo Omologato - prese sfrontatamente il nome dalle magnifiche auto da corsa Ferrari, ma seppe dimostrare di meritarsi questo appellativo, basti pensare che la prestigiosa rivista "Road & Track" le misi a confronto, assegnandole lo stesso voto.

Geniale, con quei suoi gruppo ottici inseriti in verticale, le sue splendide linee tese e spigolose. Il cambio manuale era di serie, e con optional di gran classe, come il contagiri montato direttamente sul cofano, come poterle resistere?

Motore: anteriore V8
Cilindrata 6375
Potenza: 325 cv a 4800 giri/minuto
Velocità Max: 193 km/h
Accelerazione: 0-96 km/h in 6,9 secondi

Per renderlo omaggio ho scansionato per voi questo splendido servizio, con tante info tecniche e splendide illustrazioni. Buona lettura.

Mauro Corbetta

DOWNLOAD PDF

I vostri commenti ...

Vuoi commentare l'articolo?
 Nome
 Email
Il tuo commento
Codice
Verifica (riportare i numeri del campo codice)

1

Progetti

Google+

Ultime notizie

[04/06/2014]
BLOG IN MANUTENZIONE
 
[29/05/2014]
RIPRENDONO I LAVORI
 
[13/11/2013]
DI NUOVO IN PISTA
 
[24/06/2013]
SIAMO TORNATI ON-LINE
 
[20/06/2013]
NUOVO BLOG E NUOVO SERVER

Visitatori